AIMA Sezione di Parma ONLUS

 

 

Costituita a Parma il 21/03/1994, iscritta al registro regionale del volontariato col n. 1626 il 170/04/1995, ha come finalità la solidarietà sociale nei confronti dei soggetti affetti da malattia di Alzheimer e patologie  affini e dei loro familiari..

Recapiti

SEDE OPERATIVA
VIA COSTITUENTE 15
43125 PARMA
c/o VILLA ESTER

SEDE SECONDARIA
VIA VERONA 36/A
43122 PARMA
c/o CDCD AUSL

Tel. 342 1116983
Mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
CF: 92063290347

La segreteria in via Costituente è aperta da lun a ven dalle 9.30 alle 11.30 e in altri orari su appuntamento.
In via Verona si riceve solo su appuntamento

Per Donazioni, 5x1000, lasciti e offerte

Puoi destinare il tuo 5×1000 ad AIMA Sezione di Parma ONLUS, scrivendo il codice fiscale 92063290347

Membri del consiglio direttivo

  • FURLOTTI GIGETTO, presidente
  • CAFFARRA PAOLO, vcepresidente
  • FURIA ILARIA, segreteria
  • GUGGIA BEATRICE, tesoriere
  • BORSI ROSA
  • ARGENTI GIORDANA
  • PINETTI GIULIANO
  • BIZZI STEFANO
  • BENEDETTI MICHELANGELI ADRIANA, probiviro
  • DOSSENA CRISTINA, probiviro

Recapiti Web

Sito web: www.aimaparma.it

Progetti e attività svolte

  • INCENTIVARE LA RICERCA SCIENTIFICA ANCHE CON SPERIMENTAZIONI DI TERAPIE NON FARMACOLOGICHE (GRUPPI DI STIMOLAZIONE COGNITIVA PER PAZIENTI CON DEGRADO LIEVE E MEDIO TENUTI DA UNA PSICOLOGA CON METODO CST, GRUPPI DI STIMOLAZIONE PER PAZIENTI MCI, GRUPPI DI ATTIVITA’ DI SOCIALIZZAZIONE E LABORATORI DI ATTIVITA’ MOTORIA, MUSICOTERAPIA, ARTETERAPIA SEGUITI DA TECNICI ABILITATI E VOLONTARI SOTTO LA SUPERVISIONE DI UNA PSICOLOGA
  • SOSTENERE LE FAMIGLIE NELLA DIFFICILE GESTIONE DEL PROPRIO CONGIUNTO AFFETTO DA DETERIORAMENTO COGNITIVO (COLLOQUI DI SOSTEGNO INDIVIDUALI E COLLETTIVI, GRUPPI DI AUTOMUTUO AIUTO
  • SEGUITI DALLA PSICOLOGA , CORSI DI FORMAZIONE CAREGIVER)
  • INFORMARE E SENSIBILIZZARE LA CITTADINANZA SUL PROBLEMA (SERATE,CONVEGNI)
  • FORMARE OPERATORI SOCIO ASSISTENZIALI OPERANTI NEI CENTRI DIURNI E NELLE CRA/RSA E ASSISTENTI  FAMILIARI (BADANTI)
  • STIMOLARE LE ISTITUZIONI LOCALI COMPETENTI A REALIZZARE SERVIZI ADEGUATI