• Home
  • Chi Siamo
  • L’Associazione

L’Associazione

AlzheimER –Associazione Alzheimer Emilia-Romagna - ODV è un’associazione senza scopo di lucro che si propone di:

  • favorire il confronto e lo scambio di esperienze tra le associazioni che sul territorio regionale si occupano di Alzheimer e altre demenze;
  • creare occasioni di confronto e un dialogo continuativo con le istituzioni e, in particolare, co la Regione Emilia-Romagna sul tema delle demenze e delle politiche e dei servizi a sostegno delle persone con demenza e delle loro famiglie;
  • contribuire alla definizione delle politiche regionali sulle tematiche oggetto dell’Associazione promuovendo i diritti delle persone con demenza e delle loro famiglie;
  • svolgere attività di rappresentanza delle singole associazioni presso enti ed istituzioni nel rispetto della loro autonomia e su loro richiesta;
  • favorire il coordinamento e la messa in comune delle attività proposte dalle singole associate;
  • promuovere in collaborazione con enti pubblici e privati attività di ricerca sulla malattia di Alzheimer e altre forme di demenza e sugli aspetti psicosociali della malattia;
  • promuovere la conoscenza delle problematiche legate alla malattia di Alzheimer e alle demenze nei confronti della cittadinanza;
  • sensibilizzare enti e servizi e creare cultura sulla malattia;
  • promuovere attività di prevenzione;
  • svolgere ogni altra attività connessa o affine a quelle sopraelencate e compiere, sempre nel rispetto della normativa di riferimento, ogni atto od operazione contrattuale necessaria o utile alla realizzazione diretta o indiretta degli scopi istituzionali.

In particolare, per la realizzazione dello scopo prefisso e nell’intento di agire in favore di tutta la collettività regionale, l’Associazione si propone di:

  • organizzare momenti di confronto periodici tra le associazioni, raccogliendone e promuovendone le istanze promosse;
  • patrocinare, sostenere e valorizzare le attività realizzate territorialmente dalle associazioni socie;
  • interfacciarsi con la Regione e le altre istituzioni competenti nell’ambito della progettazione degli interventi a favore di persone con demenza e dei loro famigliari nell’ambito del sistema integrato dei servizi sociali previsto dalla Legge n. 328/00 e dalla Legge Regionale n. 2/03 e successive modifiche;
  • promuovere la conoscenza della malattia e dei bisogni dei famigliari e di chi si prende cura della persona con demenza attraverso attività formativa e informativa;
  • svolgere attività formativa per i volontari e gli operatori coinvolti nella cura dell’Alzheimer e altre forme di demenza in un’ottica di integrazione con l’operato a livello territoriale delle associazioni socie.