• Home
  • Soci
  • AMA Ferrara

AMA Associazione Malattia Alzheimer Ferrara

 

 

Associazione Malattia Alzheimer Ferrara

 

 

 

L’Associazione Malattia Alzheimer di Ferrara, costituita con un atto pubblico il 28 Dicembre 1998, ha lo scopo di offrire sostegno alle famiglie con un malato di Alzheimer.

È una ONLUS di diritto in quanto iscritta al Registro del Volontariato della Regione Emilia Romagna.

È composta prevalentemente da familiari di malati. L’Associazione collabora con il Servizio Sociale e Sanitario locale. 

 

 

Sede associazione

 

Via Ripagrande, 5 – 44100 Ferrara

 

Tel. 0532/792097 

fax 0532 799552

C.F.  5 per mille

93062440388

 

Punto Ascolto

 

Lunedì Mercoledì Venerdì

Dalle ore 10 alle 12

 

Sito: www.amaferrara.it

email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

 

Incontri mensili di Auto-aiuto

Punto di ascolto

Alzheimer caffè

Logopedia

Musico terapia

Training autogeno

 

 

ATTIVITÀ PER I FAMILIARI

 

1. Ascolto e ricevimento dei familiari nelle giornate di apertura dell’Associazione presso la nostra sede dove vengono fornite informazioni riguardo :

La malattia

Le prestazioni offerte all’ammalato  dai servizi sanitari sociali

2. Distribuzione di materiale informativo e manuali per l’assistenza al malato.

3. Pubblicazione e distribuzione della rivista  “www.Viverelamemoria” .

4. Supporto psicologico:

Assistenza individuale gratuita fornita da una psicologa del reparto di neurologia dell’Ospedale S. Anna di Ferrara, frutto dell’Accordo di Programma (2008-2010) con le Istituzioni quali il Comune, Ospedale, Università, Azienda USL e ASP.

Gruppi Auto-Aiuto: ogni primo mercoledì del mese (dalle ore 14,30 alle ore 16,30 presso la sala riunioni dell’ASP di Via Ripagrande,5 FE) i familiari dei malati si incontrano per condividere la loro esperienza  e le loro difficoltà nel prendersi cura dei malati. “AIUTARE AIUTA”.

5. Consulenza Legale  fornita da un avvocato gratuitamente, sempre grazie all’accordo di programma, riguardo i diritti del malato quali: l’amministratore di sostegno, la procura generale, l’interdizione, etc..

6. Corsi di formazione rivolti ai familiari proposti da Esperti del servizio Sanitario Regionale, dall’Unità Operativa di geriatria e dall’ASP - Centro Servizi alla Persona.

 

 

ATTIVITÀ PER GLI AMMALATI

 

Progetto DOMUS  Assistenza a domicilio in collaborazione con ASP alcuni ammalati vengono seguiti a domicilio da operatori qualificati.

Progetto di promozione dell’attività motoria, attivato da laureati in scienze motorie  presso la palestra Eta-Beta  e rivolto agli ammalati con difetti cognitivi progressivi e con lievi problematiche motorie.